Fresatura cnc

La fresatura in passato era una lavorazione prevalentemente artigianale che serviva per dare forma al legno, rifinirne contorni e spigoli, effettuare incisioni o decorazioni di qualsiasi tipo.

Che cos'è la fresatura cnc

Oggi, grazie all’ausilio di macchinari di ultima generazione, il processo si è modificato, combinando tutti i benefici della tecnologia con il know-how acquisito nel tempo e con la lunga esperienza.

La fresatura CNC, in particolare, è il macchinario a controllo numerico grazie al quale attraverso la rotazione della fresa si asporta il legno in eccesso per ottenere il risultato voluto.
Il procedimento inizia definendo la geometria dei pannelli da realizzare tramite un software CAD (software di progettazione assistita in 2D e 3D).
Successivamente si individuano fori e incastri per fissare i pannelli al piano di lavoro e si passa poi a disegnare le tasche (per obiettivi di alleggerimento del peso) o a forare i pannelli per inserire eventuali accessori.
Si posiziona e fissa il pannello sulla macchina per iniziare a fresare e tagliare e, infine, si accoppiano le diverse parti con colle o viti oppure attraverso incastri.

Vantaggi fresatura legno cnc

I vantaggi della fresatura cnc del legno coinvolgono diversi aspetti.
Intanto assicurano l’omogeneità della produzione grazie alla grande accuratezza della macchina, che risulta essere più precisa delle tradizionali fresatrici manuali.
È possibile poi eseguire lavorazioni molto articolate e complesse, come bassorilievi o addirittura sculture.
In generale, inoltre, i tempi di lavorazione sono molto ridotti.
I campi di applicazione sono moltissimi, vista la flessibilità dello strumento, e l’operatore specializzato nell’uso della macchina a controllo numerico può effettuare qualsiasi tipo lavorazione.

Hai bisogno di maggiori dettagli sulle nostre lavorazioni?

Contattaci: il nostro team sarà felice di chiarirti qualsiasi dubbio.

Dalla lavorazione al risultato finale: scopri cosa possiamo fare per te.